Card image cap

Garanzie legali e altri servizi

Mandato

È il servizio chiave di eLegacy, riservato agli abbonati Premium. L’utente assegna a eLegacy un mandato post-mortem per eseguire le proprie volontà in termini di gestione del patrimonio digitale. L’utente è il mandante, eLegacy (nella persona dell’amministratore della società proprietaria di eLegacy, E-Virdis S.r.l., CCIAA Torino) il mandatario.

Il servizio MANDATO fornisce all’utente la garanzia che le sue volontà saranno eseguite: ciò che deve essere consegnato ai destinatari designati lo sarà, ciò che deve essere cancellato sarà cancellato da professionisti informatici.

Altre disposizioni definite dall’utente (ultime volontà, testamento, altro) sono eseguite da altri (parenti, notai) o da terzi (professionisti). Chi non acquista l’abbonamento PREMIUM non ha diritto a assegnare a eLegacy un mandato, e quindi fa da sé: nomina una o più persone di fiducia, e sempre gratuitamente compila il proprio inventario e ne stampa una versione con password in chiaro, contando che il tutto sia aggiornato come si deve, e le persone di fiducia siano tali e competenti nell’eseguire le volontà circa il patrimonio digitale.

Cofanetto

È un contenitore rigido di legno plastificato, di 1 cm di spessore, 21 di di larghezza, 29.7 di altezza (A4 x 1 cm di spessore). Può stare, come un libro, in una libreria. Viene regalato il primo anno agli utenti con abbonamento Premium, completo della stampa delle disposizioni (mandato, senza password in chiaro; volontà; testo di base per il testamento, completo di patrimonio digitale di valore economico).

Nello stesso cofanetto l’utente può lasciare piccole chiavi, altre istruzioni, quanto serve a persone di fiducia e informate per gestire ogni situazione di inabilità da parte dell’utente, incluso un funerale in caso.

Per le eventuali modifiche dei documenti sopra citati è sempre possibile fare una stampa degli stessi, sostituendoli a quelli precedenti.

Professionisti di fiducia

Avvocati, notai, altri professionisti che offrono agli utenti di eLegacy attività di consulenza per la gestione del patrimonio digitale e la loro successione, a tariffe convenzionate con eLegacy e i suoi utenti.

eLegacy non svolge attività professionale, né si assume alcuna responsabilità in merito, pur percependo un benefit dai professionisti stessi per l’attività promozionale svolta.

Funerale in vita

In vita, le persone possono dare le disposizioni per il proprio funerale. Queste sono raccolte in un database cui accedono le migliori società di onoranze funebri per controllare se esistono disposizioni in merito lasciate dalla persona defunta.

Grazie al funerale in vita puoi definire e pagare la tua ultima celebrazione e sollevare i tuoi eredi da ogni questione, economica, tecnica o emotiva.

Sito commemorativo

Il sito commemorativo / cimitero digitale è un servizio online offerto da nostri partner il cui scopo è raccogliere ricordi e memorie di persone defunte, offrire spunti biografici e documenti.

Si compone di una parte pubblica, indicizzata e ritrovabile dai motori di ricerca, e di una o più parti private, riservate a chi possiede la password (per esempio: i colleghi di lavoro; i famigliari stretti; la prima famiglia o la seconda)

Digital Cleaning

È un servizio di analisi (assessment) seguita, nel caso, da un servizio di gestione (management) della immagine online di persone (e in seguito famiglie, aziende, comunità di vario tipo). A seguito di una schedatura di tipo anagrafico e biografico, e alla definizione di un profilo obiettivo,

viene eseguita una analisi di partenza per individuare i contenuti presenti sul web e che si riferiscono in modo diretto o meno alla persona interessata. Se si acquista il servizio di gestione, vengono attivati meccanismi di allerta automatica per l’aggiornamento continuo del profilo, e vengono messe in atto le azioni utili a faar sì che on line si trovino in gran prevalenza i contenuti che corrispondono al profilo obiettivo.
Alcuni promettono la cancellazione definitiva dal web di contenuti non desiderati. Non pensiamo sia opportuno fidarsi di tali promesse. Soltanto la magistratura – forse - è in grado di intervenire a questa profondità. Il digital cleaning si ottiene sovrapponendo - con diverse tecniche - i contenuti desiderati a quelli indesiderati. I costi sono crescenti con la gravità della situazione di partenza. Come per il lifting, attività di manutenzione sono necessarie per garantire il risultato nel tempo.

Recupera e gestisci gli account di un defunto

Ogni persona defunta lascia oggi alcuni, se non decine, di account aperti, e decine di siti cui si è iscritta, firmando a volte impegni economici o assumendosi altro tipo di obbligazioni. Potrebbe inoltre lasciare conti correnti e depositi in valuta analogica o digitale, di cui nessuno conosce l’esistenza.

Il servizio “recupera” cerca di indagare in queste direzioni; si tratta di una consulenza ad hoc, che può oscillare da poche ore di lavoro a diverse giornate. Nei casi più semplici i parenti conoscono la password del servizio mail principale della persona defunta. In altri casi, non conoscono neppure quella, e/o non conoscono i servizi di mail o gli account social cui la persona era iscritta, per cui la consulenza diventa tecnicamente più complessa.
L'obiettivo è ridare controllo ai destinatari della presenza digitale del defunto, inclusa quindi la cancellazione.